Battistero Neoniano - Ravenna Intorno

Vai ai contenuti principali
Ravenna Intorno
 
Oggi è Lunedì 20 Agosto 2018 Ora corrente
 
 
Sei in: Home | Cultura | Monumenti UNESCO | Battistero Neoniano

Battistero Neoniano - Ravenna

cupola, Battistero Neoniano (Ravenna)
Indirizzo:
Piazza Duomo - Ravenna
Orari di apertura: Fino al 30 settembre: 9.00 - 19.00 - Ottobre: 9.00 - 17.30 - Da novembre: 9.00 - 17.00 - La biglietteria chiude 15 minuti prima della chiusura - La Basilica è chiusa il 25 dicembre
Telefono: 0544/541688
 
 
ABQIAAAAJV9R2POcv19E81OjCYoEnxQU3eDKGnJ6asOTVZq4W_Tu01Jf1RQjgn3m1WE0ub_T7yA020TYkq2Uhw
13
44.415614
12.196037
ajax-map-6075

Conosciuto anche come Battistero degli Ortodossi, per evidenziare il distacco netto dagli eretici Ariani, il Battistero Neoniano è l'opera monumentale più antica della città di Ravenna e il battistero meglio conservato della storia della cristianità primitiva. Fatto costruire alla fine del IV secolo, il Battistero prende il nome dal vescovo Neone che fece proseguire i lavori di costruzione iniziati dal predecessore Orso.

Una volta entrati nella semplice struttura in laterizio a pianta ottagonale, lo sguardo del visitatore è naturalmente portato verso l'alto, a quasi 14 metri dal suolo, ad osservare lo splendido complesso musivo della cupola, di una bellezza tale da incantare, alla fine degli anni '30, lo psichiatra e psicanalista Carl Gustav Jung. Al centro campeggia la raffigurazione del Battesimo di Cristo da parte di San Giovanni Battista, dove le figure del Cristo e del Battista sono immerse in un fiume Giordano idealizzato, con la colomba (lo Spirito Santo) che obbligatoriamente chiude il repertorio iconografico battesimale. L'immagine del battesimo è coronata nel secondo registro musivo della cupola dal Collegio dei 12 apostoli e nel terzo dal Paradiso Celeste dove campeggiano splendide interpretazioni musive di piante e fiori e dei quattro troni vuoti (Etimasie), che rappresentano simbolicamente la destinazione delle anime beate. Degno di nota è anche l'ordine centrale, decorato da meravigliosi stucchi che rappresentano i sedici profeti e quello di base che presenta decori con tasselli in marmo e figure umane in mosaico.

Al centro del Battistero è presente un fonte battesimale ottagonale, rifatto nel XVI secolo. 

 

Tariffe
> Intero: Euro 9.50
> Ridotto: Euro 8.50*
Il biglietto è solo cumulativo e comprende: S.Apollinare Nuovo, Battistero Neoniano, San Vitale, Mausoleo di Galla Placidia, Museo e Cappella Arcivescovile
*Valido per studenti italiani e stranieri durante l'anno scolastico; associazioni ed enti convenzionati. Soci TCI. Per gruppi con guida convenzionata di Ravenna

Gratuità
bambini fino a 10 anni, residenti nel Comune di Ravenna, disabili e accompagnatori, religiosi, militari, giornalisti (con documento). Per gruppi la gratuità è riservata ad 1 capogruppo ogni 20 paganti. Scolaresche: 1 insegnante gratuito ogni 15 alunni

Accessibilità
Zona centrale, fermata tutte le linee a m.200, parcheggio auto m. 50, accessibile ai portatori di handicap. Nelle vicinanze Duomo,Museo Arcivescovile e Cappella di S. Andrea